Verniciatura Trevigiana | Caratteristiche impianto
14
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-14,qode-quick-links-1.0,ajax_leftright,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-11.0,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive
Verniciatura Trevigiana | CARATTERISTICHE

Verniciatura Trevigiana,

programmi produttivi ad hoc per ogni cliente

Le richieste del mercato sono in continua evoluzione e l’impianto è nato per verniciare pezzi di dimensioni importanti (7000 x 3200 x 1000 mm) e già con l’idea di utilizzare le ultime novità tecnologiche come, ad esempio, la conversione nanotecnologica di supporti diversi come ferro, acciaio, supporti zincati e alluminio.

In questo contesto è indispensabile contare sulla collaborazione di un partner tecnologico che ottimizzi i processi di pretrattamento dei vari materiali.

L’impianto di verniciatura automatico a doppio binario, ha capacità di produrre barre o manufatti con ingombri sino a 7000 mm di lunghezza 3200 mm di altezza con una larghezza di 1000 mm.

Dispone inoltre di un reparto per grosse dimensioni con capacità di lunghezza sino a 12000 mm altezza 3200 mm larghezza 2300 mm. Con portata di 1300 kg.